MEDICINA ESTETICA ETICA


Mantenere la salute, il benessere e la bellezza delle persone, con attenzione e cura particolare all’etica medica. Ti offriamo questi vantaggi: Alta percentuale di successi: perché valutiamo accuratamente le reali indicazioni delle tecniche terapeutiche che proponiamo. Minimizzazione degli effetti collaterali: perché la medicina estetica non è “salvavita”, e per noi non è tollerabile il benchè minimo danno collaterale. Massima qualità al minimo costo: perché per noi una elevata qualità della vita è un diritto di tutti.

IL MEDICO ESTETICO


Ma chi è il Medico Estetico? Molti equivoci ed incomprensioni esistono su questa figura. Proveremo in questa sede a fare un po' di chiarezza. La Medicina Estetica nasce in Francia a Parigi nel 1973, dove il dott. J.J. Legrand fonda la Società Francese di Medicina Estetica. In Italia arriva due anni dopo per merito del prof. Carlo Alberto Bartoletti, fondatore della Società Italiana di Medicina Estetica, ed entra nelle Università solo nel 1997 per merito del prof. Renato Lauro il quale istituisce il primo corso di Perfezionamento universitario di Medicina Estetica al mondo presso l'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata". Nello stesso anno nasce l'AIME (Associazione Italiana di Medicina Estetica) di cui il prof. Lauro ne è il presidente.


Perché scegliere Noi?

ESPERTI

PROFESSIONALI

CLIENTI SODDISFATTI


L’accademia


Si tratta di un progetto nato con l’obiettivo di rivolgersi a laureati in Medicina e Chirurgia, desiderosi di approfondire un ramo specifico della disciplina. L’Accademia Etica di Medicina Estetica è in prima linea per formare laureati, con l’intento di approfondire le conoscenze riguardanti la medicina estetica in Roma, per offrire una reale opportunità professionale di approfondire tecniche avanzate attraverso un metodo diretto in grado, in un solo anno, di fornire la conoscenza delle metodologie più innovative e un valido supporto accademico. Il professionista formato potrà così effettuare diagnosi puntuali e individuare le problematiche del paziente, proponendo trattamenti personalizzati ed efficaci.

Il Corso


Realizzato in collaborazione con A.I.M.E., con docenti di prestigio, provenienti da insegnamenti in vari Master universitari di II° livello in Medicina Estetica, tra cui quello dell’Università degli Studi di “Roma Tor Vergata”, il corso di formazione in “Tecniche avanzate in Medicina Estetica” si articola in vari moduli, per un totale di 140 ore di lezioni frontali teoriche e, soprattutto, pratiche. Per ogni tappa del percorso di formazione in Medicina Estetica Etica sono previsti almeno tre docenti scelti e coordinati dal professor Gianluigi Bertuzzi, presidente A.I.M.E. Il corso è a numero chiuso. La sede è presso le Terme di Roma (Tivoli), e la quota d’iscrizione comprende frequenza alle lezioni, materiale didattico, tutor on line, attestato di partecipazione al corso e rilascio dei crediti formativi ECM (150).

La Materia


Rappresenta una branca che ha l’obiettivo di ricercare e stabilizzare in modo duraturo e naturale l’equilibrio psico-fisico individuale. I professionisti della medicina estetica Romaprendono in considerazione, per valutare le dinamiche che influenzano l’equilibrio di una persona, la qualità della vita, elemento determinato a sua volta dal tenore e dallo stile di vita. Il livello si riferisce alle risorse direttamente utilizzabili dall’individuo, lo stile viene determinato da tali risorse vengono impiegate. In definitiva, la qualità della vita fa riferimento alle reali possibilità di utilizzo delle risorse a disposizione dell’individuo. Il compito principale della Medicina Estetica è di intervenire sui vari sistemi quando si è ancora in una situazione di apparente benessere, per evitare che si possa palesare una patologia. Tre i principi fondanti della materia: prevenzione, restituzione e correzione.

La Professione


La disciplina nasce a Parigi nel 1973, dove il dottor Legrand fonda la Società Francese di Medicina Estetica. In Italia arriva due anni dopo per merito del professor Bartoletti e giunge negli atenei soltanto nel 1997, grazie a Renato Lauro che istituisce il primo corso di perfezionamento universitario. Nello stesso anno nasce l’A.I.M.E.. Lo scopo della Medicina Estetica Etica è quella di promuovere la salute psico-fisica dell’individuo e di prevenire eventuali patologie. A oggi, il titolo accademico di medico estetico può essere utilizzato soltanto da chi a conseguito il diploma presso il master organizzato dall’ateneo di “Roma Tor Vergata”, mentre l’esercizio della pratica è consentito a tutti i laureati in Medicina e Chirurgia regolarmente abilitati alla professione. Recentemente l’Ordine dei Medici di Roma ha istituito l’Albo dei medici estetici, il cui accesso è regolato da precise normative..